Comunicati stampa

Il sindaco Loira: “Parcheggi 'rosa’ istituiti da noi nel 2014 nell'indifferenza. Il servizio resterà a Piazza Torino insieme al nuovo stallo dei monopattini”
Data pubblicazione : 29/04/2021

.

 
“Il 12 novembre del 2014 la Giunta comunale, su mia iniziativa personale, deliberò l’istituzione dei parcheggi ‘rosa' di cortesia (non previsti dal Codice della strada) per facilitare la mobilità delle donne in stato di gravidanza e dei soggetti accompagnatori di bambini di età inferiore ai 3 anni - spiega in un intervento il sindaco - . Decidemmo pertanto di istituire questi parcheggi a piazza Torino, in via Crispi (presso l’ex scalo ferroviario), nei pressi delle Canossiane (sul lungomare), di piazza Luzi e della pineta Salvadori. Li avevo ritenuti utili dopo averli visti creare in altre città italiane.
Nessuno, all'epoca, né la minoranza né la maggioranza, né alcuni cittadini ebbero parole di apprezzamento. Quella delibera, ricordo bene, fu approvata nella più totale indifferenza.
Oggi, quando 2 parcheggi ‘rosa' vengono eliminati per creare un punto per la sosta dei monopattini (in favore quindi della cosiddetta nuova mobilità 'dolce') si grida allo scandalo.
Non si pretende di certo che ce se ne accorga tempestivamente, fa comunque piacere che si arrivi col tempo a capire l’opportunità e la meritevolezza di certe scelte, anche a distanza di 7 anni.
Un parcheggio ‘rosa' verrà comunque recuperato nell’area di piazza Torino".
indietro