Comunicati stampa

Scuole più sicure, ottenuti 250.000 euro per i progetti. L’assessore Di Virgilio: "Continueremo ad investire"
Data pubblicazione : 19/02/2021

.

Un finanziamento pubblico dallo Stato di 250 mila euro per la sicurezza nelle scuole. L’ha ottenuto il Comune ed è finalizzato alla progettazione di lavori di adeguamento, miglioramento sismico ed energetico e messa in sicurezza degli edifici scolastici. La somma è stata incassata nei giorni scorsi ed è relativa alla Legge Finanziaria del 2020.
L’importo è suddiviso in 2 parti: 200.000 euro sono destinati alla Primaria e Secondaria Borgo Rosselli e 50.000 euro per la materna.
L’ammontare delle opere previste da realizzare si aggira attorno ai 2,5 milioni di euro. La progettazione è finalizzata alla richiesta di un successivo finanziamento per i lavori.
L’iter per l’ottenimento della somma è stato avviato dall’Amministrazione comunale due anni fa. La partecipazione è stata confermata nel 2020 ed ha visto l’ingresso in graduatoria.
“Una volta approvato il Bilancio si provvederà all’assegnazione degli incarichi così come prevede la procedura – afferma l'assessore ai Lavori pubblici Andrea Di Virgilio – . L'azione dell'Amministrazione prosegue quindi sulla scia degli interventi portati a termine ed intrapresi nel corso degli anni. In futuro prevediamo di investire sulla sicurezza anche nelle altre strutture cittadine in cui emergeranno necessità".
indietro