Comunicati stampa

Contributi del Comune per le attività ricettive: pubblicato il bando. L’assessore Vesprini: “E’ un ulteriore aiuto”. Scade il 15 gennaio
Data pubblicazione : 06/01/2021

.

 
Nuovo intervento economico straordinario deciso dall’Amministrazione Loira a sostegno delle realtà commerciali più colpite dalla pandemia. E’ stata stanziata la somma di 22.000 euro in favore di contributi a fondo perduto per attività ricettive: alberghi, residence con sede operativa in città, agenzie viaggi e discoteche. Agli esercenti andranno 600 euro ciascuno.
Il bando è stato pubblicato sul sito internet del Comune. I richiedenti possono presentare domanda entro il perentorio termine delle ore 13 di venerdì 15 gennaio mediante la presentazione di un’istanza di autocertificazione utilizzando il modello scaricabile insieme alla dichiarazione Ires. La documentazione va trasmessa via pec all’indirizzo suap@pec-comune.portosangiorgio.fm.it.
Per essere ammessi saranno necessari i seguenti requisiti: non avere debiti di qualunque natura con l’Amministrazione comunale; essere in regola con la contribuzione obbligatoria Inps e Inail relativa all'impresa; non aver commesso violazioni accertate rispetto al pagamento di imposte e tasse comunali; aver rispettato la normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; non essere in condizioni di fallimento, liquidazione coatta o concordato preventivo e non aver effettuato licenziamenti dall'11 marzo 2020.
La nuova misura di sostegno si aggiunge alla recenti misure emanate per il commercio (110.000 euro) e per famiglie.
“Questo nuovo bando è un ulteriore aiuto alle realtà della nostra città – sottolinea l’assessore al Commercio Valerio Vesprini - . Le riduzioni delle attività sono giunte in una fase delicata in cui le stesse hanno sostenuto sforzi e investimenti notevoli per adeguarsi agli standard di sicurezza ed hanno rischiato di compromettere la ripresa economica”.
indietro