Comunicati stampa

Si chiude l’iniziativa di solidarietà "Spesa Sospesa". Gramegna: “Uffici al lavoro per sostenere famiglie e singoli in difficoltà”
Data pubblicazione : 15/06/2020

.

 

“Comunichiamo ai cittadini e agli esercenti della città la conclusione dell’iniziativa Spesa Sospesa. L’esperienza di solidarietà collettiva ha portato alla raccolta di oltre 10.000 euro ed ha visto nel mese scorso la consegna di buoni a 111 famiglie che ne avevano bisogno”. Lo annuncia l’assessore ai Servizi sociali Francesco Gramegna.
Durante il periodo dell’emergenza i cittadini hanno potuto donare in 33 esercizi commerciali convenzionati degli importi in denaro che il Comune ha poi provveduto a raccogliere. Dopo aver vagliato le domande e consegnato ad aprile i buoni statali in 2 tranche gli uffici comunali hanno provveduto a definire un elenco di chi maggiormente necessita di un sostegno economico dopo la crisi derivata dalla pandemia. I beneficiari hanno ricevuto sostegni tra i 50 e i 100 euro.
“Colgo l’occasione per ringraziare la Protezione civile per il lavoro svolto ed il contributo offerto dai donatori e dagli esercenti che hanno aderito – prosegue Gramegna -. Non dimentichiamoci che l’emergenza continua: gli uffici dei Servizi sociali sono quotidianamente al lavoro per valutare e sostenere quelle situazioni familiari o singole che si dovessero trovare in difficoltà, in collaborazione con la Caritas parrocchiale”.

indietro