Comunicati stampa

Freddie Mercury rivive nel “Queel tribute show” in piazza Matteotti Mercoledì 4 luglio (ore 21.30) la prima notte di Coverland 2018
Data pubblicazione : 29/06/2018

.

 

Si alza il sipario sull’edizione 2018 di Coverland, la rassegna delle tribute band che coinvolgerà il centro di Porto San Giorgio in due appuntamenti. Si inizia mercoledì 4 luglio (ore 21.30) in piazza Matteotti con un concerto gratuito che gli esperti del genere considerano tra i più rilevanti nel panorama cover: “Break Free-Queen tribute show”. Il gruppo riempie le piazze con uno spettacolo che stupisce migliaia di spettatori: con “Break free and strings” hanno raggiunto  sold out nei teatri. Senza mezzi termini i “Break free” è al vertice della Penisola e tra i maggiori a livello europeo, con performance acclamate a Milano, Roma, Bergamo, Verona, Como, Torino, Palermo, Brescia, Padova, Bologna e Treviso. I “Break Free” sono Giuseppe Malinconico (voce e piano), Kim Marino (batteria), Paolo Barbieri (chitarra) e Sebastiano Zanotto (basso)

L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura: “L’esperienza, avviata nel 2005 è andata avanti effettivamente nel corso degli anni non perdendo mai di vista la qualità dell’offerta musicale”, afferma l’assessore Elisabetta Baldassarri. L’organizzazione è curata da Alessandro Mostrato, Radio Fm è partner ufficiale. Coverland è una rassegna che è partita come una scommessa. Ora è un marchio registrato, con una storia alle spalle. Ha vissuto stagioni di successo artistico e di presenze. A Porto San Giorgio si sono esibite in passato cover band di assoluto rilievo,  dagli ‘Achtung baby’ (U2) ai primi gruppi in omaggio ai Bee Gees, Depeche Mode e a Lucio Battisti. Migliaia sono i fans di band, sempre composte da musicisti professionisti di valore, che giocano a riprodurre sul palco, in maniera quasi maniacale i suoni, i gesti e perfino l’abbigliamento dei più grandi artisti della musica rock. Coverland torna il 18 luglio (ore 21.30) in piazza Matteotti con “Piazza grande”, concerto omaggio a Lucio Dalla. In quella occasione sarà ospite Iskra Menarini, corista storica dell’artista. 

indietro