Fiera di San Giorgio
1 documenti

Fiera di San Giorgio

 

 

 - Domanda per esposizione alla Fiera (senza Vendita)

  - Regolamento Fiere

  - Piantina

 

 

 

                                             FIERA SAN GIORGIO 14 Aprile 2019

               

 


 

 

                Al fine di agevolare gli operatori commerciali, il bollettino di ccp precompilato necessario per il pagamento del canone della fiera viene inviato direttamente a domicilio degli stessi tramite posta ordinaria. Il mancato recapito del bollettino non esime l’operatore commerciale dall’effettuare ugualmente il versamento del canone dovuto. Nell’eventualità che non venga recapitato in tempo il bollettino postale cartaceo, si forniscono i dati necessari al fine di effettuare ugualmente il versamento:

 

-          CC n. 1027728862   -   importo invariato rispetto all'anno precedente.

-          Codice IBAN:   IT90J0760113500001027728862

-          Intestato al Comune di Porto San Giorgio – Ufficio Commercio  Serv. Tesoreria

-          Causale: Canone Fiera di San Giorgio 2019.

 

                Nell’eventualità che l'operatore commerciale non possa presentarsi personalmente alla scelta del posteggio potrà delegare altra persona o l’incaricato dell’Ufficio Commercio - tel. 0734/680251, 680254;     mail: commercio@comune-psg.org

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    

   

       

 

 

 

 

 

 

Orari:- inizio operazioni di vendita alle ore 08:00
         - chiusura operazioni di vendita alle ore 22:00
         - inizio allestimento del banco di vendita a partire dalle ore 06:30
         - rimozione banco di vendita entro e non oltre le ore 23:00
          
Luogo: Vie del centro

Percorsi Bus Navetta gratuito

 

La Fiera di San Giorgio si svolge ogni anno nella domenica antecedente il 23 aprile (festa del Patrono). In caso di coincidenza con la festa della Pasqua, la fiera sarà effettuata nella domenica delle Palme con anticipo del mercato domenicale previsto in tale domenica a quella immediatamente precedente. In caso di ulteriori difficoltà nella scelta della data di svolgimento della fiera per la concomitanza di altre festività o manifestazioni o scadenze elettorali sarà stabilita, con ordinanza del Sindaco e sentite le associazioni di categoria interessate, una diversa data.